Ricotta Infornata

Servizi

Cantine

Ricotta Infornata Ingrandisci

Ricotta Infornata

Nuovo prodotto

La ricotta infornata viene infornata ad una settimana dalla salatura, fino ad ottenere una sottile pellicola bruno rossastra. Deliziosa e gustosissima se grattugiata sui maccheroni o altre pietanze.

Maggiori dettagli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

8,04 € tasse incl.

Dettagli

 
Tipologia latticino caseoso fresco, prodotto dal siero del latte di pecora, di capra e di vacca (o misto). Area di Produzione L'Intero territorio Regionale Origine del Nome Il Termine "ricotta" condurre alla SPECIFICHE tecnica di Produzione, Che Consiste nel ricuocere Il siero di latte con aggiunta di altro latte fresco e di vendita:. La ricotta si ottiene per affioramento Caratteristiche del prodotto - La forma, generalmente tronco - conica, Dipende da Quella della Fiscella colomba e posta la ricotta; La Consistenza E morbida e cremosa, il Colore e bianco. - Al naso risalta l'odore delicato del siero di latte. - Al Gusto e dolce e soave. Storia. Connessa alla Lavorazione del Maiorchino, E ottenuta con siero e aggiunta di latte. Tecniche e ambienti di Produzione. la ricotta destinata alla cottura in forno e Prodotta con siero misto (60% caprino, ovino 40%) e lasciata asciugare fuori Dalla Fiscella di giunco ​​e salata a secco. VIENE quindi posta in un tegame di ceramica e infornata di 250 ° C per 30 minuti. Poi VIENE rivoltata nel tegame e infornata per Altri 30 minuti. This procedimento E ripetuto per Altre 2 volte. Le Attrezzature Sono Tradizionali, Oltre al forno di pietra e Ai piatti di ceramica antica. Caratteristiche. Pasta compatta imbrunita. Peso. Circa 1 kg. Gusto. Note di nocciole TOSTATE e frutta secca, sapore tostato e fruttato.













Ingredienti: Latte vaccino, caglio, siero di latte. Senza Conservanti

Conservare in frigo max +6

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Ricotta Infornata

Ricotta Infornata

La ricotta infornata viene infornata ad una settimana dalla salatura, fino ad ottenere una sottile pellicola bruno rossastra. Deliziosa e gustosissima se grattugiata sui maccheroni o altre pietanze.