Bendicò Mandrarossa

Servizi

Cantine

Bendicò Mandrarossa Ingrandisci

Bendicò Mandrarossa

Nuovo prodotto

Bendicò di Mandrarossa è un vino rosso siciliano da uve Nero D'Avola, Merlot e SYrah. Presenta un profumo intenso di frutta matura, tabacco, spezie e cacao. Il nome  deriva dal romanzo "Il Gattopardo" di Giuseppe Tomasi di Lampedusa: Bendicò era infatti il grosso alano nero del Principe Don Fabrizio.

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

27,46 € tasse incl.

Dettagli

Altidudine vigneto: 250 - 300 mt s.l.m 
Densità di impianto: 3800-4000 viti/ha 
Sistema di allevamento: Spalliera semplice 
Sistemi di potatura: Guyot - cordone speronato 
Resa : 85 ql/ha 
Vendemmia: Manuale 
Uve: 60% Nero D' Avola - 30% Merlot - 10% Syrah 

Enologia: Le uve vengono diraspate, pigiate delicatamente e vengono poste a macerare in serbatoi in largo diametro inox, per 10-12 giorni a temperatura controllata di 25-28 c con rimontaggii giornalieri e due di delestages. 
La pressatura viene effettuata dopo la svinatura mediante presse soffici con la separazione dell' ultima frazione di mosto. Successivamente il vino viene messo ad affinare i barriques di legno francese (ALLIER) per circa 14 mesi

Imbottigliato all'origine da CANTINE SETTESOLI S.C.A. Menfi (AG) ITALIA

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Bendicò Mandrarossa

Bendicò Mandrarossa

Bendicò di Mandrarossa è un vino rosso siciliano da uve Nero D'Avola, Merlot e SYrah. Presenta un profumo intenso di frutta matura, tabacco, spezie e cacao. Il nome  deriva dal romanzo "Il Gattopardo" di Giuseppe Tomasi di Lampedusa: Bendicò era infatti il grosso alano nero del Principe Don Fabrizio.

Prodotti Correlati