Vini Rossi Siciliani

Vini Rossi

Il clima di questa isola è assai favorevole alla produzione di vini rossi dall’identità decisa, pieni di natura e ricchi di eleganza e morbidezza. Il Nero D'Avola, noto anche con il nome "Calabrese", vitigno principe siciliano, da cui nascono i vini più importanti della regione, è diffuso in tutto il mondo. Il Perricone conosciuto con questo nome nel palermitano mentre nel trapanese prende il nome di pignatello ed nell'agrigentino è conosciuto come nerello cappuccio. Frappato questa uva diffusa in Sicilia, originaria del comune di Vittoria dove è coltivata fin dal XVII secolo. Nerello Mascalese è presente nella piana di Mascali (CT), alle falde dell’Etna entra nelle DOC Contea di Sclafani, Etna, Faro, Marsala e Sambuca di Sicilia.

Filtri attivi

  • Denominazione: Etna DOC clear
Barbazzale Rosso Cottanera
Non disponibile
Il Barbazzale rosso, Nerello Mascalese con una piccola percentuale di Nerello Cappuccio, è un vino dal colore rosso rubino brillante che ben si adatta ai palati di chi si avvicina per la prima volta al vino. Al naso regala profumi aromatici di lamponi e more, fiori di campo intrecciati a sfumature minerali. Piacevolissima freschezza al palato sostenuta da un fresco nervo acido.
Etna DOC Patria Rosso Torrepalino
Non disponibile
L'Etna Doc Patria di Torrepalino è un vino rosso siciliano del territorio di Castiglione di Sicilia. Il sole ed il clima fanno si che da uve Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio si generino straordinari vini con straordinari sapori e colori, facendoli fregiare così con Denominazione di Origine Controllata (D.O.C.). 
Passorosso 2016 Passopisciaro
Non disponibile
Il Passopisciaro viene da raccolte di uve di Nerello Mascalese fatte salendo lungo il fianco settentrionale dell’Etna nelle contrade Malpasso, Chiappemacine, Moganazzi, Feudodimezzo, Santo Spirito, Sciaranuova e Guardiola.