Mille e una Notte Donnafugata
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

Mille e una Notte Donnafugata

Mille e Una Notte di Donnafugata è un vino rosso siciliano dalla grande struttura e complessità. Intenso ed elegante, offre un bouquet avvolgente in cui si riconoscono sentori fruttati, dolci e maturi, su note balsamiche e floreali. E' prodotto con uve Nero D'Avola e altre varietà autoctone.

  • 1 Bot. 0.75 L
  • 1 Bot. 3 L
  • 2017
59,90 € (Tasse incl.) 49,10 € (Tasse escluse)
Tasse incluse
 Voti e valutazione clienti
 (5/5)  - 1 voto(i) - 1 recensione cliente
Vedere le distribuzione

DENOMINAZIONE: Sicilia Doc Rosso.

UVE: Nero d'Avola, Petit Verdot, Syrah e altre uve.

ZONA DI PRODUZIONE: Sicilia sud-occidentale, Tenuta di Contessa Entellina e territori limitrofi.

TERRENI E CLIMA:altitudine da 200 a 400 m s.l.m; orografia collinare; suoli franco-argillosi a reazione sub-alcalina (pH da 7,5 a 7,9) ricchi in elementi nutritivi (potassio, magnesio, calcio, ferro, manganese, zinco) e calcare totale da 20 a 35%. Inverni miti; estati asciutte e ventilate con forti escursioni termiche tra il giorno e la notte.

VIGNETO: allevamento a controspalliera con potatura a cordone speronato, lasciando 6 gemme per ogni pianta. Densità impianto da 4.500 a 6.000 piante per ettaro con rese di circa 40-50 q.li/ha.

ANNATA: nell’annata 2017 si sono registrati 555 mm* di pioggia, un dato che si colloca leggermente sotto la media** (661 mm) di questo territorio. Le piogge si sono concentrate prevalentemente in autunno ed in inverno e pertanto, nei mesi di giugno e luglio, si sono effettuate irrigazioni di soccorso; le vigne hanno così potuto completare il ciclo vegeto-produttivo in modo regolare. Le temperature, in particolare tra luglio ed agosto, sono state superiori alle medie stagionali e ciò ha determinato un anticipo di 1-2 settimane delle epoche di maturazione di tutte le varietà coltivate. In questo periodo dell’estate, le buone escursioni termiche tra il giorno e la notte hanno dato uve sane e con un’ottima maturazione aromatica e fenolica. Inoltre, si è registrato un calo quantitativo di circa il 15% rispetto alla media aziendale. L’ideale maturazione fenolica ha dato rossi fini ed eleganti. (*I dati pluviometrici sono calcolati dall'1 ottobre al 30 settembre dell'anno successivo; ** La media viene calcolata a partire dalla vendemmia 2003.)

VENDEMMIA:raccolta manuale in cassette con attenta selezione delle uve in vigna. La vendemmia delle uve destinate al Mille e una Notte è iniziata con il Syrah dal 17 al 22/8, proseguita con il Nero d’Avola dal 23/8 al 2/9 e conclusa con la raccolta del Petit Verdot tra il 29/8 ed il 4/9.

VINIFICAZIONE: alla ricezione in cantina, ulteriore scelta dei grappoli sul tavolo vibrante e successiva selezione degli acini grazie ad una diraspatrice di ultima generazione, in grado di scartare quelli verdi e surmaturi. Fermentazione in acciaio con macerazione sulle bucce per circa 14 giorni alla temperatura di 28-30°C. Affinamento per 13-14 mesi in barriques di rovere francese nuove e almeno 20 mesi in bottiglia.

DATI ANALITICI: alcol 13,70% vol., acidità totale: 5,3 g/l., pH: 3,66.

NOTE DI DEGUSTAZIONE (15/09/2020): dal colore rosso rubino intenso, Mille e una Notte 2017 presenta un bouquet ampio e profondo caratterizzato da note di frutta a bacca nera (gelso e ribes), delicati sentori balsamici (liquirizia) e piacevoli nuances di cacao e vaniglia. In bocca è morbido ed avvolgente, e sorprende per la grande finezza del tannino. Chiude con una notevole lunghezza gustativa.

LONGEVITÀ: oltre 20 anni.

CIBO & VINO: ottimo con arrosti e brasati di carne, primi piatti con ragù e carré di agnello. Da provare su piatti saporiti di pesce stufato. Servirlo in ampi calici, può essere stappato un paio di ore prima. Ottimo a 18°C.

QUANDO DESIDERI: un’esperienza esclusiva e memorabile. Goderti sensazioni uniche nel tempo. Arricchire la tua collezione con vini inimitabili e longevi. Fare un regalo di prestigio.

DIALOGO CON L’ARTE: Il palazzo illustrato sull’etichetta è quello dove si rifugiò la regina Maria Carolina in fuga da Napoli e fu la casa preferita dello scrittore Tomasi di Lampedusa a Santa Margherita Belice. Gabriella Anca Rallo – fondatrice di Donnafugata insieme al marito Giacomo – ne cattura l’immagine e la incastona in un cielo da “Mille e una Notte” pieno di stelle e ricco di promesse. Un omaggio al capolavoro passionale della letteratura orientale, capace di raccontare mille e una favola.

PRIMA ANNATA: 1995.

Imbottigliato all'origine dall'Azienda Agricola DONNAFUGATA S.r.l. - MARSALA - ITALIA

df23
8000852000311
Gradazione
13.5%
Cantina
Donnafugata
Uva
Nero d'Avola - Petit Verdot - Syrah e altre uve
Regione
Sicilia
Denominazione
Sicilia DOC
Potrebbe anche piacerti
I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:
 Recensioni
Da (Paris, France) il  24 Mag. 2021 (Mille e una Notte Donnafugata) :
(5/5

Great wine and great service !

Great wine and great service !