Bukkuram Sole D'Agosto Passito di Pantelleria Marco De Bartoli
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

Bukkuram Sole D'Agosto Passito di Pantelleria Marco De Bartoli

Passito di Pantelleria di Contrada Bukkuram

Giovane, fresco e fruttato, Bukkuram "Sole d'Agosto" è il passito che viene prodotto ogni anno nel vigneto di Bukkuram a Pantelleria. Prende il nome da un elemento indispensabile per Marco De Bartoli, il "sole d'agosto", mese in cui a Bukkuram si mettono ad appassire le uve.

  • 75 cl.
  • 2022

55,40 € Tasse incluse

45,41 € Tasse escluse

Pagamenti sicuri al 100%
Sicurezza su TerraMadre.it
Transazioni gestite con sistema di protezione cifrata.
Spedizioni in Europa
SPEDIAMO in tutti i Paesi dell'UNIONE EUROPEA
Reso sempre possibile
Soddisfatti o rimborsati, non è solo uno slogan.

Bukkuram Sole d'Agosto Passito di Pantelleria DOC 2022 Marco De Bartoli

Bukkuram Sole d’Agosto è il passito di Pantelleria ottenuto da uve Zibibbo in purezza del vigneto di Bukkuram a Pantelleria. Più giovane e meno strutturato rispetto al tradizionale Bukkuram, Sole d’Agosto è un passito dal carattere mediterraneo e dalla straordinaria freschezza prodotto secondo la ricetta tradizionale di Pantelleria. Per anni infatti Marco De Bartoli cercò di capire come realizzare questo "nettare degli dei". Fondamentale per la produzione di questo passito è il sole: l’uva appassita al sole nel mese di agosto infatti sprigiona aromi e profumi dell’isola che raccontano un territorio dal fascino senza fine.

Denominazione: Passito di Pantelleria DOC

Tipologia: Vino dolce

Uve: 100% Zibibbo

Vigneto: Contrada Bukkuram

Zona di produzione: Isola di Pantelleria (TP)

Altitudine: 200 m s.l.m.

Esposizione: sud-ovest

Terreno: vulcanico, collinare terrazzato

Età vigneto: dai 40 ai 55 anni

Sistema di allevamento: alberello pantesco

Densità di ceppi per ha: 2.500 piante

Resa per ettaro: 40 q

Vendemmia: manuale. La raccolta delle uve da appassire avviene nella seconda settimana di agosto, invece le uve da avviare alla vinificazione nella prima settimana di settembre

Vinificazione: le uve raccolte ad agosto vengono fatte appassire al sole per almeno due settimane in appositi stenditoi, delimitati da grossi muri in pietra lavica. Con le uve che maturano sulla pianta fino a settembre si avvia la produzione del vino che, dopo la fermentazione con lieviti indigeni, verrà messo a macerare per circa tre mesi con l’uva passa, precedentemente sgrappolata a mano, che cede zuccheri, colore e aromi

Affinamento: dopo un breve passaggio in botte di almeno 6 mesi, segue un affinamento in vasca d'acciaio prima di andare in bottiglia

Dati analitici del vino: Zuccheri riduttori: 148 g/l; Acidità: 5,21 g/l; SO2 totale: 53 mg/l

Grado alcolico: 14% vol

Colore: dorato con riflessi ambrati

Naso: bouquet dalle note speziate di zenzero e dai sentori agrumati di bergamotto con ritorni salmastri

Palato: elegante e rinfrescante. Il finale è lungo dalle note floreali

Abbinamenti: vino dolce da abbinare con frutti di stagione, dolci alla crema, pasticceria secca

Temperatura di servizio: 12-16°C

Prima annata: 2011

Imbottigliato da Marco De Bartoli & C. srl per conto di Società Agricola De Bartoli srl Trapani Italia

Uva
Zibibbo
Regione
Sicilia
Denominazione
Passito di Pantelleria DOC
Gradazione
14%

 Recensioni (0) - Moderazione della recensione  


Non ci sono ancora recensioni per questo prodotto.
Potrebbe anche piacerti