Cielo D'Alcamo Rapitalà

Servizi

Cantine

Cielo D'Alcamo Rapitalà Ingrandisci

Cielo D'Alcamo Rapitalà

Nuovo prodotto

Cielo D' Alcamo di Rapitalà è un vino bianco siciliano ottenuto da uve Cabernet Sauvignon e Cataratto. Il vino è ampio, profondo e intenso con un colore giallo ocra

Maggiori dettagli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

31,01 € tasse incl.

  • 2006

Aggiungi alla lista dei desideri

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

Dettagli

L’annata 2003 in Sicilia si è presentata qualitativamente ottima, nonostante la necessità di ricorrere ad irrigazioni di soccorso,visto le alte temperature che hanno accompagnato le ultime fasi fenologiche della vite (invaiatura-maturazione). Interventi irrigui mirati e l'ottima gestione della chioma hanno portato le uve ad una evoluzione omogenea, nel quadro aromatico e polifenolico, dando un buon equilibrio vegeto-produttivo, priorità assoluta se si vuole ottenere dei grandi vini. La maturazione regolare ha portato un discreto accumulo di zuccheri accompagnata da buona acidità. 

Il vigneto: Le uve sono coltivate in un piccolo vigneto, ai piedi della cantina, posto nella Tenuta Rapitalà su un terreno di rocce calcaree a 300 mt. s.l.m.. 
La vinificazione: Le uve sono rimaste ad appassire sulla pianta fino al raggiungimento di una concentrazione ideale degli zuccheri. Il sauvignon è stato raccolto nell’ultima settimana di ottobre ed il catarratto a fine novembre. Durante la vendemmia si è riscontrata nelle uve di Sauvignon anche qualche formazione di muffe nobili (Botrytis Cinerea). Dopo la raccolta segue la vinificazione in bianco attraverso una spremitura soffice e decantazione statica a freddo. Il mosto inizia una fermentazione molto lenta a causa dell’alta concentrazione degli zuccheri (fino a 4 settimane); parte fermenta in acciaio e parte in piccoli recipienti di rovere. 
L’affinamento: Il vino così ottenuto presenta oltre i 20° complessivi di cui 13,5° svolti; viene posto in barriques francesi dove resta per 10/11 mesi ad affinarsi. Il sauvignon e il catarratto vengono infine assemblati ed imbottigliati. 
Il vino: Vino dalle grandi sensazioni che danno immediata percezione della terra siciliana di cui ne esprime il calore, la potenza e l’ampiezza. Il colore è quello delle rocce calcaree d’autunno, quando la natura si riprende dal caldo estenuante dell’estate e la rugiada mattutina fa risaltare l’ocra intenso delle argille. Il sapore è caldo, ampio e profondo come possono dare solo le uve esposte a lungo al sole dell’autunno siciliano, più benevolo di quello aggressivo dell’estate. 
Dati analitici: alcol 13,00 %; acidità totale 7.00 g/l; pH 3.86; zuccheri 120 g/l

Imbottigliato all'origine da Tenute Rapitalà SPA Camporeale (PA) ITALIA

Recensioni

Prodotti Correlati