Dorilli Cerasuolo di Vittoria Classico D.O.C.G.
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

Dorilli Cerasuolo di Vittoria Classico D.O.C.G. Planeta

Il Cerasuolo di Vittoria Classico Dorilli nasce da un’attenta selezione delle vigne che circondano la bella e unica tenuta di Dorilli, dal nome del vicino fiume Dirillo, approdo del valoroso Enea. Un’espressione fine ed elegante, frutto dell’unione del nobile Nero d’Avola con il Frappato di Vittoria, vitigno ibleo per eccellenza, lievemente marcata dall’affinamento in legno.

  • 1 Bot. 0.75 L
  • 2016
17,00 € (Tasse incl.) 13,93 € (Tasse escluse)
Tasse incluse
notifications_active Ultimi articoli in magazzino
 Voti e valutazione clienti
Nessun cliente ha lasciato una valutazione

VIGNETO: Dorilli.

VARIETÀ: Nero d’Avola, Frappato.

TIPO DI SUOLO: la caratteristica principale dei terreni dell’area del Cerasuolo di Vittoria è la tessitura sabbiosa; i suoli sono costituiti prevalentemente da sabbie rosse sciolte con scheletro assente e mediamente profondi; a circa 90 cm si trova uno strato tufaceo importante per l’equilibrio idrico della pianta.

ALTIMETRIA: 85 metri s.l.m.

RESA PER ETTARO: NERO D’AVOLA 75 q.li. FRAPPATO 55 q.li.

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: cordone speronato.

DENSITÀ DI IMPIANTO: DORILLI Nero D’avola 4.500 piante per ettaro. DORILLI Frappato 5.000 piante per

EPOCA DI VENDEMMIA: DORILLI Nero D’avola 25 settembre. DORILLI Frappato 20 settembre.

VINIFICAZIONE: diraspapigiatura seguita da 21 giorni di permanenza sulle bucce a 25 °C; dopo svinatura, malolattica in vasca in acciaio; affinamento di 12 mesi in botti di legno.

AFFINAMENTO: botti in rovere da 36 hl

EPOCA DI IMBOTTIGLIAMENTO: aprile

GRADAZIONE ALCOLICA: 13% vol.

ACIDITÀ TOTALE: 6,10 g/l.

PH: 3,26.

CAPACITÀ DI INVECCHIAMENTO: da conservare 5/10 anni.

NOTE ORGANOLETTICHE: Sembra quasi che il vino prenda il suo colore rubino-violaceo dalle sabbie rosse di queste viti di Nero d’Avola e Frappato. I profumi di ciliegia nera matura si confondo con quello del cardamomo, della vaniglia e della cannella. Il tannino - maturo, morbido, rotondo- si scioglie in bocca grazie ad un’incredibile dolcezza di frutto. Qui, le spezie orientali si mescolano a dei sapori complessi di pancetta affumicata, mosto cotto, maggiorana e fichi d’india.

ABBINAMENTO: Straordinario con delle costine di maiale arrostite, ben condite e pepate. La sua sapida complessità bene si abbina a pesci grassi di fondale cucinati in umido, a guazzetti, arrivando anche a sostenere abbinamenti con pesci speziati dal tocco asiatico.

Gradazione
13%
Cantina
Planeta
Uva
Nero d'Avola - Frappato
Regione
Sicilia
Denominazione
DOCG
Potrebbe anche piacerti
 Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !