Alastro DOC Menfi Planeta

Servizi

Cantine

Alastro Planeta Ingrandisci

Alastro DOC Menfi Planeta

Nuovo prodotto

Derivato dal nome del fiore selvatico che cresce intorno alla nostra cantina, Alastro è un Grecanico miscelato con due varietà particolarmente aromatiche, Grillo e Sauvignon Blanc. Splendidamente aromatico, delicatamente strutturato, con aromi di frutta tropicale, agrumi freschi e fiori bianchi.

Maggiori dettagli

11,27 € tasse incl.

  • 2018

Aggiungi alla lista dei desideri

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

Dettagli

VIGNETO: Ulmo

VARIETÀ: Grecanico, Sauvignon Blanc.

TIPO DI SUOLO: terreno di tessitura media, da mediamente profondo a profondo con uno scheletro abbondante costituito da ciottoli, debolmente calcareo e con frazioni di terreni scuri e vegetali.

ALTIMETRIA: 200 – 250 m s.l.m.

RESA PER ETTARO: Grecanico 100 q.li. Sauvignon Blanc 75 q.li

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: cordone speronato.

DENSITÀ DI IMPIANTO: Grecanico 3.800 / 4.500. Sauvignon Blanc 3.800

EPOCA DI VENDEMMIA: Grecanico 28-29 settembre. Sauvignon Blanc 16-19 agosto

VINIFICAZIONE: dopo diraspapigiatura e pressatura soffice, il mosto decanta a bassa temperatura e fermenta a 15°C; a fine fermentazione affina sulle fecce fini per 6 mesi in vasca di acciaio dove un bâtonneur tiene le fecce in sospensione

EPOCA DI IMBOTTIGLIAMENTO: marzo.

GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5% vol.

ACIDITÀ TOTALE: 6 gr/l.

PH: 3,32.

CAPACITÀ DI INVECCHIAMENTO: da bere subito o da invecchiare sino a 4-5 anni; il Grecanico sorprende nella sua capacità di evoluzione.

NOTE ORGANOLETTICHE: Il colore giallo paglierino trasparente fa presagire un vino lieve e scorrevole. Ma l’abito in questo caso è una mimetica che il Grecanico mette per nascondere la forza ed il carattere poliedrico di questo bianco. Il matrimonio con il Sauvignon dà un naso ricco di profumi di cedro, pesca, litchi e fiori bianchi selvatici, bosso. In bocca è vibrante, ma cremoso e setoso con note di melone bianco.

ABBINAMENTO: Il contrasto tra sapidità e dolcezza gli conferisce una forza gastronomica che lo rende adatto anche agli abbinamenti con piatti semplici come un’insalata di mare tiepida che a piatti più complessi come un piatto asiatico speziato in salsa agrodolce. Si abbina con i primi piatti della cucina mediterranea e con la cucina vegetariana. Servire a 10 °C.

Recensioni

Prodotti Correlati