Nero D'Avola BIO Abbazia Santa Anastasia

Servizi

Cantine

Nero D'Avola Abbazia Santa Anastasia Ingrandisci

Nero D'Avola BIO Abbazia Santa Anastasia

Nuovo prodotto

Il Nero d’Avola si presenta con un colore rosso rubino intenso con unghia leggermente sfumata sul viola. Buona la limpidezza e la concentrazione. Offre all’esame olfattivo profumi che evocano aromi di frutta rossa intensi, piacevoli e comunque freschi. In bocca si offre generoso con venature fruttate e speziate. Di buon corpo è tuttavia molto gradevole e ottimo da sorseggiare. 

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

8,00 € tasse incl.

Aggiungi alla lista dei desideri

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

Scheda tecnica

UvaNero d'Avola
Gradazione13%
CantinaAbbazia Santa Anastasia
RegioneSicilia
DenominazioneTerre Siciliane IGP

Dettagli

Classificazione: IGP TERRE SICILIANE ROSSO

Certificazione: Biologica

Enologo: Gianfranco Cordero

Vitigni: 100% Nero d’Avola

Ubicazione vigneti: Castelbuono (PA) - C.da Santa Anastasia.

N. ceppi per ettaro: 4.000

Resa per ettaro: 8.000 kg

Vendemmia: Raccolta manuale: prima decade di Settembre

Tecnica di produzione: Vinificazione tradizionale in rosso, in tini di acciaio a temperatura controllata di 24/28°C, per 12 giorni con macerazione sulle bucce.

Maturazione: Per 9 mesi in serbatoi d’acciaio, per 3 mesi in bottiglia.

Alc.% Vol.: 13°

Note di degustazione: Il Nero d’Avola si presenta con un colore rosso rubino intenso con unghia leggermente sfumata sul viola. Buona la limpidezza e la concentrazione. Offre all’esame olfattivo profumi che evocano aromi di frutta rossa intensi, piacevoli e freschi. In bocca si offre generoso con venature fruttate e speziate. Di buon corpo è tuttavia molto gradevole e ottimo da sorseggiare.

Temperatura di servizio 16-18°C.

Abbinamento: indicato con piatti a base di carni e formaggi a pasta dura.

Imbottigliato nella zona di produzione da ABBAZIA SANTA ANASTASIA S.p.A. Castelbuono (PA) - ITALIA

Recensioni

Prodotti Correlati