L'Ecrù Passito IGT Sicilia Zibibbo Firriato
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

L'Ecrù Passito Zibibbo Firriato

L’Ecrù, un vino dolce naturale di inusitata finezza. Al palato si manifestano le note aromatiche del miele di zagara e della citronella che si uniscono delicatamente al profumo dei datteri e della scorza d’arancia. 

  • 1 Bot. 0.50 L
  • 2018
21,80 € (Tasse incl.) 17,87 € (Tasse escluse)
Tasse incluse
 Voti e valutazione clienti
Nessun cliente ha lasciato una valutazione

CLASSIFICAZIONE I.G.T. Terre Siciliane

VITIGNI Zibibbo

ZONA DI PRODUZIONE Agro di Trapani - Tenuta di Borgo Guarini

TIPO DI TERRENO Medio impasto tendente all’argilloso

ESPOSIZIONE Nord/Sud (250-400 mt. s.l.m.)

SISTEMA DI ALLEVAMENTO Controspalliera con potatura Guyot

PIANTE PER ETTARO 5.500

RESA PER ETTARO 7.000/7200 kg

VENDEMMIA Due vendemmie manuali distinte: I decade di settembre selezione e raccolta a mano dei grappoli più maturi per l’appassimento sui graticci. La restante parte permane in vigna sino al raggiungimento di un grado di maturazione ottimale per la vendemmia tardiva.

TEMPERATURA DI FERMENTAZIONE 14°-16°C

PERIODO DI FERMENTAZIONE Circa 4 settimane

VINIFICAZIONE Pressatura e fermentazione a temperatura controllata per il vino da vendemmia tardiva

TECNICA DI PRODUZIONE Dopo la fine dell’appassimento le uve vengono sgrappolate a mano e poste in infusione nel vino prodotto dalla seconda vendemmia, quella tardiva. La durata dell’infusione è variabile a seconda dell’annata

AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA 4 mesi

GRADO ALCOLICO 13.38 % vol.

PH 3.46 (val.medio)

ACIDITÀ TOTALE 6.22 g/lt (val.medio)

PRIMA VENDEMMIA PRODOTTA 2007

PRODUZIONE ANNATA 30.000 bottiglie

TEMPERATURA DI SERVIZIO 12°C

CALICE CONSIGLIATO Da vini passiti, piccolo e dallo stelo alto

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Colore: giallo dorato intenso tendente all’ambra.

Olfatto: in evidenza raffinati profumi di miele di zagara, scorzette d’arancia candite, fichi secchi, datteri, pesca sciroppata, in perfetta sintonia con delicate evocazioni di alloro, citronella, maggiorana, salvia, origano e spezie orientali.

Palato: tessitura incantevole, che si dispiega quasi “sussurrando”, con la classe del suo alto lignaggio, espressione del calore del sole di Sicilia, arricchita e attraversata da sottili e profonde sfumature marine e fruttate, carezzevoli e conturbante.

Caratteristiche: aristocratico e riservato, è un nettare dolce e dinamico, di persistenza straordinaria, soave e aggraziato, fragrante, da degustare anche da solo, nella propria intimità, sicuri di un compagno elegante, autorevole e sensuale, mai invadente.

Imbottigliato all'origine da Firriato Srl  Paceco (TP) – ITALIA

Gradazione
13%
Cantina
Firriato
Uva
Zibibbo
Regione
Sicilia
Denominazione
Terre Siciliane IGT
Potrebbe anche piacerti
 Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !