Chiaramonte DOC Ansonica Firriato

Servizi

Cantine

Chiaramonte Ansonica Firriato Ingrandisci

Chiaramonte DOC Ansonica Firriato

Nuovo prodotto

Chiaramonte DOC Ansonica di Firriato è un vino bianco siciliano ottenuto da uve Ansonica 100%. Ha note floreali e sentori di erbe aromatiche.

Maggiori dettagli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

9,05 € tasse incl.

  • 2019

Aggiungi alla lista dei desideri

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

Scheda tecnica

UvaInzolia
Gradazione12.5%
CantinaFirriato
RegioneSicilia
DenominazioneSicilia DOC

Dettagli

E' un amorevole e ben riuscita interpretazione dell'Ansonica, un uva importante e diffusa in tutta la Sicilia. Accattivante il colore, un bel dorato dai riflessi verdognoli, fine e delicato il profumo, con in evidenza tipiche note floreali ed erbe aromatiche. Nel palato è fresco e sapido, di buona struttura, con una venatura molto piacevole e lieve di mandorla. 

CLASSIFICAZIONE: D.O.C. Sicilia
VITIGNI: Ansonica (Inzolia)
ZONA DI PRODUZIONE: Agro di Trapani – Tenuta Dàgala Borromeo
TIPO DI TERRENO: Medio impasto tendente all’argilloso
ESPOSIZIONE: Sud-Ovest (310 metri s.l.m.)
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Controspalliera con potatura Guyot
PIANTE PER ETTARO: 5.000/5.500
RESA PER ETTARO: 7.600/7.800 kg
VENDEMMIA: Raccolta manuale. I-II decade di settembre
TEMPERATURA DI FERMENTAZIONE: 14°-16°C
PERIODO DI FERMENTAZIONE: 20 giorni
VINIFICAZIONE: Pressatura soffice, fermentazione a temperatura controllata
AFFINAMENTO: 3 mesi sulle fecce nobili o “sur lie” in serbatoi di acciaio inox con agitazione giornaliera
AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA: 2 mesi

GRADO ALCOLICO: 12.5 % vol.
PH: 3.14 (val. medio)
ACIDITÀ TOTALE: 5.32 g/l (val. medio)
PRIMA VENDEMMIA PRODOTTA: 2001
PRODUZIONE ANNATA: 120.000 bottiglie
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10°–12°C
CALICE CONSIGLIATO: Da bianchi giovani non strutturati

NOTE DI DEGUSTAZIONE
COLORE: Giallo paglierino sfumato e brillante, quasi verdolino.
OLFATTO: Delicato e fine, con un ventaglio di profumi che ricordano la frutta esotica, principalmente l’ananas, il mango e la papaya, la mandorla, il lime, il fiore del glicine, l’iris e l’acacia, che si intrecciano con deliziose sfumature di erbe mediterranee.
PALATO: La freschezza è l’ arma vincente di questo vino che, unita alla buona concentrazione del frutto, lo rende molto gradevole e beverino, saporito e vivace; chiusura eccellente, con un finale che richiama la mandorla e la salsedine marina.

Imbottigliato all'origine da Firriato Srl Paceco (TP) – ITALIA

Recensioni

Prodotti Correlati