Brut Metodo Classico Sicilia D.O.C. Planeta

Servizi

Cantine

Brut Metodo Classico Sicilia D.O.C. Planeta Ingrandisci

Brut Metodo Classico Sicilia D.O.C. Planeta

Nuovo prodotto

Lo spumante Brut Metodo Classico è prodotto da uve autoctone coltivate in un ambiente climaticamente vocato. E' un carricante vendemmiato in anticipo e lavorato con la massima cura e con la sapiente consulenza di Josef Reiterer. Tutte le operazioni sono svolte manualmente per un brut che esplora le terre nere dell’Etna.

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

18,79 € tasse incl.

Aggiungi alla lista dei desideri

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

Dettagli

VIGNETO: Sciaranuova.

VARIETÀ: Carricante.

TIPO DI SUOLO: i terreni hanno perfetta esposizione e giacitura, neri per le sabbie laviche, e per questo straordinariamente ricchi di minerali; attorno boschi e colate laviche più recenti.

ALTIMETRIA: 850 m s.l.m.

RESA PER ETTARO: 90 q.li.

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: cordone speronato e Guyot.

DENSITÀ DI IMPIANTO: 5.000 piante per ettaro.

EPOCA DI VENDEMMIA: 20 settembre.

VINIFICAZIONE: le uve vengono vendemmiate precocemente in casse in modo da preservarne l’acidità; successivamente sono pigiadiraspate ed avviate in pressa soffice. Il mosto decantato viene travasato ed inoculato con lieviti e fermenta a 15°C in vasche di acciaio. Il vino così ottenuto rimane sino a gennaio sulle fecce fini con continue agitazioni; a fine marzo viene preparato per il tirage e viene imbottigliato. Rimane sulle fecce mediamente per 20 mesi, a 12°C, ed in seguito si effettua la sboccatura.

GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5% vol.

ACIDITÀ TOTALE: 6,85 g/l.

PH: 3,05.

ZUCCHERI RESIDUI: 4,5 g/l.

CAPACITÀ DI INVECCHIAMENTO: da 5 a 10 anni.

NOTE ORGANOLETTICHE:  Un Metodo Classico Etneo? Si-può-fare! Una sorpresa straordinaria che questa montagna siciliana ci ha regalato grazie alla freschezza del Carricante raccolto leggermente prima del tempo e grazie alle sabbie fini che riescono assieme a generare non solo profumazioni di floreali mai invadenti ma anche un fruttato citrico di grande mineralità che supporta un perlage raffinato e persistente. In bocca il vino scorre morbidissimo con un sapore delicato di cedro e frutto della passione. Incanto gustativo sorprendente, ricco e punteggiato da aromi di macchia mediterranea sul finale.

ABBINAMENTO: Perfetto per iniziare, o finire, qualunque serata, la sua freschezza acida gli consente di arrivare laddove molti vini non possono osare come una frittura o piatti di marcata untuosità.

Recensioni