Lighea Donnafugata
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

Lighea Donnafugata

Lighea Zibibbo Donnafugata - Tenuta di Pantelleria

Lighea di Donnafugata è un vino bianco siciliano, versione dry dello Zibibbo, dal ricco bouquet aromatico in cui spiccano note floreali di zagara, sentori di agrumi come cedro e bergamotto, e di frutti esotici, il litchi. Versatile e dagli aromi mediterranei, è un vino complesso ed innovativo dall’etichetta originale che ritrae Lighea, l’ammaliante sirena di un racconto di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

  • 1 Bot. 0.75 L
  • 2021
13,00 € (Tasse incl.) 10,66 € (Tasse escluse)
Tasse incluse
Paypal Postepay Visa Mastercard American Express Bonifico Bancario
 Voti e valutazione clienti
Nessun cliente ha lasciato una valutazione

Denominazione: Sicilia Doc Zibibbo

Uve: Zibibbo (Moscato di Alessandria)

Zona di produzione: Sicilia sud-occidentale, uve prodotte sull’isola di Pantelleria; contrade: Khamma, Mulini, Mueggen, Serraglia, Barone, Ghirlanda, Gibbiuna, Monastero

Altitudine: da 20 a 400 m s.l.m

Terreni: sabbiosi di origine lavica a reazione sub-acida o neutra; profondi e fertili, ben dotati in minerali

Clima: L’isola è conosciuta per il sole e il vento con inverni miti e poco piovosi, estati asciutte e ventilate

Vigneto: le viti sono coltivate, all'interno di conche, ad alberello pantesco basso. La vite ad alberello pantesco è stata iscritta nella Lista del Patrimonio dell’Umanità UNESCO in quanto pratica “creativa e sostenibile”. Per la prima volta una pratica agricola viene considerata bene immateriale e culturale

Densità impianto: da 2.500 a 3.600 piante/ha

Resa: 50 -60 q.li/ha

Vendemmia: la vendemmia dello Zibibbo a Donnafugata si protrae tradizionalmente per circa 4 settimane, da metà agosto a metà settembre, nelle 14 contrade in cui l’azienda ha i propri vigneti che differiscono per altitudine, esposizione, vicinanza o lontananza dal mare.

Vinificazione: la fermentazione è svolta in acciaio alla temperatura di 14-16°C. Affinamento in vasca per due mesi e tre mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.

Gradazione alcolica: 12,5% vol.

Colore: giallo paglierino brillante con riflessi verdognoli

Naso: bouquet ricco e fragrante dove alle classiche note di zagara si uniscono sentori agrumati (cedro e bergamotto) e di frutta esotica (litchi)

Palato: in bocca ritornano le note fruttate e floreali accompagnati da una spiccata freschezza, con buona persistenza ed un piacevole finale minerale

Longevità: 4-5 anni

Cibo & Vino: da provare con crudo di pesce, crostacei e tempura (a base di pesce o verdure). Ideale con tutto il pesce azzurro

Modo e temperatura di servizio: stappare al momento e servirlo in calici di media grandezza a 9–11°C

Prima annata: 1990 

Imbottigliato all'origine dall'Azienda Agricola DONNAFUGATA S.r.l. - MARSALA - ITALIA

df15/1
8000852004357
Gradazione
12.5%
Cantina
Donnafugata
Uva
Zibibbo (Moscato d'Alessandria)
Regione
Sicilia
Denominazione
Sicilia DOC
Potrebbe anche piacerti
I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:
 Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !