Ben Ryè DOC Donnafugata
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

Ben Ryè DOC Donnafugata

Passito di Pantelleria DOC

Il perfetto equilibrio tra freschezza e dolcezza rende Ben Ryé 2021 uno dei vini dolci più ricercati e apprezzati in tutto il modo. Un seducente Passito di Pantelleria prodotto da uve Zibibbo allevate ad alberello pantesco, pratica riconosciuta patrimonio dell’UNESCO. Confezionato in un elegante astuccio, Ben Ryé è un regalo prestigioso che offre sensazioni memorabili a chi ne assapora la sua essenza.

  • 75 cl.
  • 37,5 cl.
  • 2021

31,90 € Tasse incluse

26,15 € Tasse escluse

Pagamenti sicuri al 100%
(5/5) su un totale di 1 valutazioni
Leggi le recensioni
Sicurezza su TerraMadre.it
Transazioni gestite con sistema di protezione cifrata.
Spedizioni in Europa
SPEDIAMO in tutti i Paesi dell'UNIONE EUROPEA
Reso sempre possibile
Soddisfatti o rimborsati, non è solo uno slogan.

Seducente vino dolce Ben Ryé Passito di Pantelleria DOC - Vini Donnafugata

Ben Ryè è un Passito di Pantelleria dall’inconfondibile personalità. Ricco e complesso dal punto di vista olfattivo e gustativo, Ben Ryè di Donnafugata stupisce e conquista per lo straordinario equilibrio tra freschezza e dolcezza. Il suo nome, dall’arabo "Figlio del vento", è un omaggio al vento, elemento costante dell’isola di Pantelleria che con la sua forza trascina con sé i profumi dell’isola. L’etichetta d’autore celebra con dolcezza la cura e la fatica della viticoltura eroica a Pantelleria, un’isola meravigliosa e unica.

Denominazione: Passito di Pantelleria DOC

Tipologia: Vino dolce

Uve: 100% Zibibbo (Moscato di Alessandria)

Zona di Produzione: isola di Pantelleria, Sicilia sud-occidentale

Altitudine: da 20 a 400 m s.l.m.

Terreno: suoli sabbiosi di origine lavica, profondi e fertili, ricchi di minerali

Clima: sole e vento caratterizzano il clima di Pantelleria. Gli inverni sono miti e poco piovosi, le estati asciutte e ventilate

Età media del vigneto: oltre 60 anni. Alcune piante superano i 100 anni

Sistema di allevamento: alberello pantesco basso

Densità di ceppi per ha: 2.500 piante

Resa di uva per ha: 40-50 q/ha

Vendemmia: dal 16 agosto all’8 settembre. La vendemmia dura quasi un mese per le diverse altitudini dei terreni. Le uve vengono raccolte manualmente in cassette e attentamente selezionate

Vinificazione: in cantina le uve vengono di nuovo selezionate e poi sottoposte a pressatura soffice

Fermentazione: in acciaio a temperatura controllata. Al mosto in fermentazione viene aggiunta a più riprese l’uva passa sgrappolata a mano e accuratamente selezionata. Durante la fase di macerazione l’uva passa rilascia un’incredibile dolcezza, una straordinaria freschezza e un’aromaticità unica. Il processo di vinificazione, fermentazione e macerazione, dura oltre un mese

Affinamento: in vasca per 8 mesi 

Affinamento in bottiglia: almeno 12 mesi prima di essere commercializzato

Acidità totale: 7,2 g/l

pH: 3,78

Zuccheri residui: 197 g/l

Gradazione alcolica: 14,40% vol

Colore: dorato con riflessi ambrati luminosi

Naso: bouquet molto intenso con note fruttate di albicocca, pesca gialla e scorza di arancia candita, tropicali di mango e papaya, seguite da profumi di macchia mediterranea

Palato: intenso e persistente, con uno straordinario equilibrio tra freschezza e dolcezza. Si ritrovano le note fruttate e i sentori di erbe aromatiche, unite a dolci nuance di miele

Abbinamenti: Straordinario vino da meditazione da bere anche da solo, Ben Ryè è perfetto con anatra caramellata, formaggi erborinati, foie gras, crostate con marmellata o ricotta, pasticceria secca e cioccolato

Calice: media grandezza, con leggera svasatura

Temperatura di servizio: 14°C. Può essere stappato al momento

Longevità: oltre 20 anni

Prima annata: 1989

Imbottigliato all'origine dall'Azienda Agricola DONNAFUGATA S.r.l. - MARSALA - ITALIA

df21
8000852100325
Uva
Zibibbo
Regione
Sicilia
Denominazione
Passito di Pantelleria DOC
Gradazione
14.5%

 Recensioni (1) - Moderazione della recensione  


Andrzej
Segnalare un abuso

I will back to this, exellent

Di Sliwinski a. il 05/10/2019
Potrebbe anche piacerti