Vini Rossi Siciliani

Vini Rossi

Il clima di questa isola è assai favorevole alla produzione di vini rossi dall’identità decisa, pieni di natura e ricchi di eleganza e morbidezza. Il Nero D'Avola, noto anche con il nome "Calabrese", vitigno principe siciliano, da cui nascono i vini più importanti della regione, è diffuso in tutto il mondo. Il Perricone conosciuto con questo nome nel palermitano mentre nel trapanese prende il nome di pignatello ed nell'agrigentino è conosciuto come nerello cappuccio. Frappato questa uva diffusa in Sicilia, originaria del comune di Vittoria dove è coltivata fin dal XVII secolo. Nerello Mascalese è presente nella piana di Mascali (CT), alle falde dell’Etna entra nelle DOC Contea di Sclafani, Etna, Faro, Marsala e Sambuca di Sicilia.

Filtri attivi

  • Cantina: Tenute delle Terre Nere clear
Calderara (Etna Rosso DOC) Tenuta delle Terre Nere
Calderara Sottana di Tenuta delle Terre Nere è un vino rosso siciliano frutto di vigneti vecchissimi, dai 50 ai 100 anni di età. Di tutti i crus è forse il più completo: come un obiettivo a grandangolo comprende il più ampio panorama, così il Calderara sembra contenere ed esibire il più ampio spettro di sapori, profumi, nuances. 
65,00 €
Guardiola (Etna Rosso DOC) Tenuta delle Terre Nere
Fra i crus di Tenuta delle Terre Nere, Guardiola è quello dal carattere più potente e originale. L'elevata altitudine dei vigneti, 800-1000 metri, e la conseguente aridità dei terreni inaspriscono l'acidità del vino e ne accentuano i tannini. Per questo richiede più tempo per rilassarsi ed esprimersi.
47,00 €